Dottorato di Ricerca in Nuove Tecnologie per la Città, il Territorio e l'Ambiente
 Skip Navigation Links
 pagina visitata 1924 volte dal 11/01/2012  

Andrea Canevazzi

Dottorando NT&ITA

Ciclo XXVII

 

Formazione

Mi sono laureato nel 2007 in Architettura presso il Politecnico di Milano con la Tesi “Il recupero del contemporaneo: intervenire sul progetto Citylife a Milano. Infrastrutture e nuove complessità” nella quale si  (Relatore: Prof. Arch. Gian Paolo Corda; voto: 110/110 cum laude). La tesi riprogettava il Piano Integrato di Intervento City Life con particolare attenzione agli effetti dell’aggiornamento del Piano Urbano della Mobilità di Milano.

Sono stato abilitato alla professione di Architetto dal 2008.

 

Esperienze lavorative

Dopo la laurea ho collaborato con in Politecnico di Milano per alcune ricerche commissionate dal Comune di Milano nel campo della pianificazione urbana e mobilità. In particolare la “Regolamentazione della circolazione veicolare di via Monte Napoleone e del «Quadrilatero della Moda»” e la “Riqualificazione urbana e riorganizzazione del sistema circolatorio entro la Cerchia dei Bastioni”.

Nel 2008 ho coordinato la progettazione definitiva di parte delle urbanizzazioni del Piano Integrato di Intervento City Life.

Contemporaneamente ho collaborato alla progettazione architettonica di edifici complessi e di ampie aree di lottizzazione come ad esempio con il progetto preliminare e definitivo del recupero dell’edificio liberty delle ex scuderie De Montell e la progettazione preliminare di un albergo termale con villaggio residenziale annesso.

Dal 2009 sono consulente presso AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio), società municipalizzata del Comune di Milano, per la quale mi occupo di pianificazione e progettazione della mobilità sostenibile. In questo campo ho svolto lavori specifici sull’indirizzamento ai parcheggi, sulla Mobilità e la sosta di cicli, moto e motocicli. Oltre al rilievo territoriale di tutta la rete  ciclistica, alla progettazione di nuovi interventi e alla gestione dei progetti in atto, mi sono anche occupato della architettura generale dei database di riferimento per la mobilità ciclabile.

A titolo personale e volontario mi occupo inoltre da anni di valorizzazione del patrimonio artistico e culturale della città di Milano attraverso l’associazione MARTE (Milano ARTE).

Curriculum Vitae

 

  • Aree tematiche di riferimento per le Smart Cities
    • Turismo e cultura
    • Economia della conoscenza e della tolleranza
  • Linee di ricerca nella Scuola di Dottorato
    • Recommender systems e LBS per il turismo culturale
    • Tecnologie didattiche e gamification per la valorizzazione del patrimonio culturale
    • Crowdfunding per la salvaguardia del patrimonio culturale
    • Social network and data harvesting
    • Sistemi di Data Visualization
    • Pianificazione di sistemi di mobilità sostenibile
    • Mobile mapping system e integrazione di nuovi sensori
  • Tecnologie e skill
    • Data Integration
    • Georeferenziazione dati
    • Restituzione dati georiferiti
    • Piattaforme di accesso e condivisione
    • User interface e user experience design
    • Mobile Mapping System
    • Dati real-time da sensori
    • Augmented Reality
    • Data visualization
    • Tecnologie mobile
    • Html5, javascript, CSS3
  • Collaborazioni a progetti
    • Sviluppo di applicazione per la valorizzazione del patrimonio culturale di Milano finanziato dalla Regione Lombardia tramite la Provincia di Milano
       
  • Pubblicazioni e prodotti della ricerca
  • Contatti

e-mail:

andrea.canevazzi@gmail.com