Dottorato di Ricerca in Nuove Tecnologie per la Città, il Territorio e l'Ambiente
 Skip Navigation Links
 pagina visitata 1658 volte dal 10/12/2012  

Ing, Ph.D Vincenzo Giannotti

Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita nel 1986 all'Università degli Studi di Padova.

Dottorato di Ricerca in Nuove Tecnologie e Informazione, Territorio, Ambiente, conseguito nel 2013 presso l'Università Iuav di Venezia.

Abilitazione all'esercizio della professione conseguita nel 1986. Iscritto  all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia al n. 2145.

 

 

Libero professionista. Socio fondatore di UniSky, spin off della Università Iuav di Venezia, di cui è stato direttore nel triennio 2009–2012. Presidente dell'Organismo di Vigilanza di Venis SpA, società per l'informatica e le telecomunicazioni del Comune di Venezia, nella quale ha ricoperto il ruolo di consigliere di amministrazione nel periodo 2006-2013.

È stato professore a contratto Iuav nei periodi 1995-2001, 2003 e 2008-2009 occupandosi in particolare di reti tecnologiche e di piani urbani generali dei servizi in sottosuolo. A questi specifici temi si è dedicato per molti anni sia come dipendente di società quali Italgas SpA e Insula SpA, sia come imprenditore e libero professionista. Alcuni progetti condotti negli ultimi anni sono citati nel seguito:

  • Nel 2005-2006 è consulente di Insula SpA all'interno del “Laboratorio Sottosuolo” promosso a livello nazionale dalla Regione Lombardia.

  • Nel 2006 è docente al “Programma di formazione in materia di gestione del sottosuolo urbano” organizzato dalla Regione Lombardia.

  • Nel 2006-2007 è Responsabile Scientifico del progetto “Metodologia generale per la redazione del PUGSS”, promosso dalla Regione Veneto per produrre una legge regionale in materia.

  • Nel 2006-2007 è consulente di AATO Laguna di Venezia nell’ambito del progetto SINAP di ARPAV, rivolto a definire i requisiti di un sistema di elaborazione e di interscambio dei dati del monitoraggio della qualità delle acque potabili.

  • Nel 2007-2010 è incaricato dalla Università IUAV di Venezia nell’ambito del progetto di ricerca “Sviluppo del Sistema Informativo delle Risorse Idriche – con caratteristiche di Osservatorio (Sirio)” (I, II e III fase) in convenzione con la AATO Laguna di Venezia, con mansioni di coordinamento attività tecniche.

  • Nel 2008-2009 è incaricato dalla Università IUAV di Venezia nell’ambito del progetto di “Redazione e informatizzazione del PUGSS di Mantova” in convenzione con il Comune di Mantova.

Dal 2008 ha iniziato ad occuparsi di ricerca e sviluppo anche nel campo delle nuove tecnologie per il turismo e per i beni culturali, dedicandosi in particolare a questioni di interoperabilità semantica dei sistemi e allo studio dei sistemi di raccomandazione, partecipando a diversi progetti e iniziative anche di respiro internazionale, tra cui:

  • Nel 2008 è Responsabile Scientifico, per conto della Istituzione Centro Segnalazione e Previsione Maree del Comune di Venezia, per lo studio di fattibilità del Sistema Informativo Geografico Interoperabile della Istituzione stessa.

  • Nel 2008-2009 è incaricato dalla Università IUAV di Venezia della progettazione e del coordinamento delle attività tecniche nell’ambito del progetto di ricerca “SISC – Sistema Informativo Semantico della Cultura” realizzato in convenzione col settore Cultura della Regione del Veneto.

  • Nel 2011-2013 è incaricato dalla Università IUAV di Venezia del management del progetto triennale Adriamuse (IPA-Adriatic Cross-Border Cooperation Programme) per la creazione di tool e di servizi utili agli operatori turistici e culturali e per una promozione innovativa dell'offerta museale europea.

  • Nel 2013-2014 è incaricato, per conto di UniSky, del project management del progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale “OmniTurist” in tema “turismo e cultura” finanziato dal Ministero dello sviluppo economico (titolare del progetto Andreani Tributi).

  • Dal ottobre 2013 coordina le attività della Università Iuav nell'ambito del progetto biennale “LINKVIT - Leveraging Inspire Knowledge into Vocational Innovative Training” (Lifelong Learning Programme - Leonardo da Vinci Transfer of Innovation project).

 

 

Tra le numerose pubblicazioni realizzate nel corso della sua attività professionale e di ricerca, si citano le seguenti, maggiormente attinenti i temi di cui sopra:

  • Giannotti-Penzo - “Un modello decisionale per la programmazione delle attività di scavo dei rii a Venezia” – 3° Conferenza ASITA, Napoli, 1999;

  • Gardin-Giannotti – “La gestione coordinata dei sottoservizi nel centro storico di Venezia”, Rio de Janeiro, luglio 1999;

  • “The System for Urban Maintenance” – atti del III Transnational Workshop UTN, Salonicco, novembre 2000;

  • Giannotti-Todaro - “Applicazioni web-gis nella gestione dei processi di Manutenzione Urbana” – atti della VI Conferenza Nazionale ASITA, Perugia, novembre 2002;

  • “Il PUGSS: uno strumento vecchio, nuovo” – GeoGuida 2004 di MondoGis;

  • Giannotti-DeGennaro-Torretti – “Metodologia generale per la redazione del PUGSS” – IX conferenza ASITA, Catania, novembre 2005;

  • DeGennaro, Foccardi, Giannotti – “Linee guida per la redazione del PUGSS” – rivista SottoSopra, Regione Lombardia, febbraio 2007

  • “Il Sistema Informativo Semantico delle Risorse Culturali” – atti del seminario “Cultural Planning”, Università IUAV di Venezia, novembre 2007.

  • Porrello, Bertasio, Tommarchi, Giannotti, Talone - “Cultural planning in small and middle towns - emerging themes and perspectives” con un contributo dal titolo “Cultural mapping in the age of Internet” - ESA2009-Lisbon - settembre 2009.

  • Cappellesso, Conchetto, Boscolo, Giannotti - “Un sistema informativo interoperabile per la gestione evoluta del servizio idrico integrato”, Asita, Parma, novembre 2011

  • Giannotti, Boscolo - “Adriamuse.com: a new communication platform” - IV AdriaMuse Transnational Meeting, Shkodra (Albania), 22-23 ottobre 2012.

  • “Il web semantico: uno strumento ICT strategico per la cultura” presentato al convegno “Turismo e cultura fanno strategia”, Provincia di Pesaro-Urbino, 12 ottobre 2013.

  • Iandelli, Giannotti, Di Prinzio - “Il monitoraggio e la gestione, attraverso servizi LBS, di eventi diffusi sul territorio”, Smart City Exhibition 2013.

  • Condotta, Giannotti - “Point cloud models, semantic interoperability and semiotic classification to increase effectiveness of cultural heritage. A conceptual approach.”, The annual conference of CIDOC, the International Committee for Documentation of ICOM. Dresden, September 2014.

Inoltre è stato curatore e autore o co-autore dei libri/pubblicazioni:

  • “Venezia, la città dei rii”, pagg. 472, Cierre edizioni, 1999

  • “I sottoservizi - gestione delle reti tecnologiche nel sottosuolo urbano” - Quaderni di Insula, pagg. 86, Venezia, 2001

  • “Adriamuse – IPA-Adriatic Cross-Border Cooperation Programme” - Giornale Iuav n. 137 – pagg. 16 formato A3, Venezia 2014

  • “Servizi avanzati per il turismo – raccomandazione contestuale basata su modelli ontologici” - Tesi di dottorato, pagg. 230, Venezia 2014.

 

 

Contatti:

e-mail vincenzo.giannotti@iuav.it

skype giannottivincenzo