Dottorato di Ricerca in Nuove Tecnologie per la Città, il Territorio e l'Ambiente
 Skip Navigation Links
 pagina visitata 802 volte dal 27/11/2015  

Luisa Cattozzo

vai al profilo

Dottore di Ricerca NT&ITA

Ciclo XXXI

Formazione
Laureata nel 2012 in Sistemi Informativi Terrioriali e Telerilvamento presso l'Università IUAV di Venezia con votazione 108/110.
La tesi “WE-GOV. Dall'E-GOVernment ai modelli collaborativi Wiki nei processi di governance del territorio. Approccio integrato alle problematiche della Sicurezza Stradale della Provincia di Rovigo.”, sviluppata nell'ambito di un progetto realizzato per la Provincia di Rovigo, si è posta l'obiettivo di pervenire ad una efficace integrazione delle basi conoscitive disponibili, con nuove fonti informative, provenienti anche da nuove piattaforme per il rilievo territoriale e il contributo collaborativo della cittadinanza, al fine di condividere con i diversi attori presenti sul territorio, una nuova dimensione dell’informazione, fondata su un quadro informativo completo, focalizzato sul tema della sicurezza stradale e orientato al supporto delle politiche di governance. Ha frequentato numerosi corsi avanzati in Gis, Governo del Territorio, Valutazione Ambientale Strategica e Rete Natura 2000. Possiede una buona conoscenza della lingua Inglese e tedesca.


Esperienza professionale e di ricerca
Durante il completamento del primo ciclo di studi universitari, che ha portato nel 1997 all'acquisizione del Diploma universitario in Sistemi Informativi Territoriali, si occupa della progettazione pilota dei servizi di marketing territoriale della Regione Emilia Romagna per conto di Ervet S.p.A. Nell'ambito del progetto europeo TEMISIA (TErritorial Multimedia Information System on Industrial Areas). Al termine di questa esperienza, nel 2000, si dedica a un anno di ricerca universitaria presso la Bundeswehr Universitaet Muenchen, nell'arco del quale sviluppa le prime basi in modellazione di dati territoriali.
Tornata in Italia, nel 2001 porta avanti progetti per il Comune di Bologna nell'ambito della simulazione di impatto acustico e atmosferico del Piano urbano del Traffico e dell'Aeroporto Guglielmo Marconi. Contestualmente avvia una collaborazione con la Ervet S.p.A. nel contesto del progetto inter-regionale Sigma-Ter, che ha come scopo la costruzione di un’infrastruttura informatica che elimini il gap tecnologico che separa le amministrazioni locali dalla Regione e dall’Agenzia del territorio, sviluppando le basi di conoscenza di infrastrutture complesse di dati, e in parallelo una collaborazione con la Provincia di Rovigo, presso la quale è attualmente occupata come dipendente. Presso l'Amministrazione provinciale, oltre ad avviare il primo Sistema Informativo Territoriale dell'Ente, è progettista e coordinatrice tecnico-scientifica di diversi progetti, tra i quali il Piano di emergenza idraulica da Fiume Po (Protezione Civile), l'Atlante dei Vincoli paesaggistici e ambientali (Pianificazione Territoriale), l'Atlante delle attività estrattive (Tutela del Territorio), il Piano territoriale di Coordinamento Provinciale – PTCP (Pianificazione Territoriale), EU-Water - Transnational integrated management of water resources in agriculture (Attività Produttive), il Piano Faunistico Venatorio (Risorse faunistiche), il Piano della Sicurezza Stradale (Viabilità e Statistica), l'Atlante aerofotografico del Polesine. Attualmente è impegnata nel perfezionamento del Repertorio dei dati provinciali ai sensi della Direttiva Inspire.
E' iscritta al primo anno di Dottorato Nuove tecnologie per il territorio, la città e l'ambiente – ciclo XXXI.
E’ co-autrice di pubblicazioni in materia culturale-ambientale-territoriale, delle quali cita qui le più significative:
• Atlante lagunare e costiero del Delta del Po (2015)
• Atlante aerofotografico del Polesine (2013)
• Eu-Water: Transnational integrated management of water resources in agriculture for the EU WATER emergency
control – Regional Report, Final Publication (2012)
• Atlante dei vincoli paesaggistici e ambientali della Provincia di Rovigo (2004)
• Piano provinciale sul rischio idraulico da Fium Po (2004)
• Analisi dell'attività estrattiva svolta nella Provincia di Rovigo (2003)
• Atlante ambientale del Comune di Bologna (2002)


Competenze specialistiche
Progettazione e coordinamento di analisi territoriali e ambientali, loro elaborazione e diffusione. Controllo, correzione e gestione di archivi di dati, loro integrazione e metadatazione. Conoscenze informatiche in ambiente Windows e GIS.

Curriculum Vitae