Dottorato di Ricerca in Nuove Tecnologie per la Città, il Territorio e l'Ambiente
 Skip Navigation Links
 pagina visitata 3626 volte dal 26/11/2008  

Ph.D Giuliana Bilotta

G. Bilotta

Formazione

Laureata in Architettura presso l'Università di Reggio Calabria, tesi di laurea in Progettazione Ambientale dal titolo "Metodologie e strumenti per una progettazione ambientale localizzata: Locri", relativa alla progettazione di alcune tensostrutture nell’area archeologica di Locri Epizefiri, voto di laurea 110/110.
Dal 2001/2002 ha frequentato il Corso di Laurea in SIT teledidattico dell'Università  IUAV di Venezia fino al secondo anno, corso sospeso nel 2003 per iscriversi al Master Universitario IUAV di II livello in “SIT & Telerilevamento” conclusosi in data 10.12.2004 con la discussione  della tesi di Master “Analisi comparata di metodologie tradizionali e metodologie avanzate nella loro applicazione al cambiamento nell’uso della terra ed all’evoluzione urbanistica nell’area del comune di Melito di Porto Salvo”, relatore prof. Maurizio Fea, voto 110/110 e lode.
Nell'ambito del Master ha svolto uno stage di 406 ore presso l'European Space Agency – European Space Research Institute (ESA – Esrin, Frascati), su applicazioni di metodologie di analisi orientate agli oggetti e confronto dell'uso di software per analisi d'immagine e classificazione di tipo tradizionale con quello object-oriented nel processo di identificazione del tipo di copertura del suolo.
Sia in precedenza che successivamente ha partecipato a diversi corsi di formazione professionale anche nel campo dell'ITC, informazione territoriale e valutazione ambientale: su strumenti e metodi per il monitoraggio territoriale, servizi geografici in rete e sulle applicazioni GIS per l'Ente Locale, sui Sistemi Informativi Territoriali e i servizi di localizzazione (LBS); un corso specialistico sulla “Valutazione di Impatto Ambientale” organizzato dal Formez e dal Ministero dell’Ambiente; un corso per “Tecnico SIT” ed uno di formazione ed aggiornamento in materia di VIA-VAS-IPPC; il Corso di Perfezionamento “Progettazione del territorio: strumenti tecnologici e valutazione” del Dipartimento OASI dell’Università di Reggio Calabria.
Dottoranda dal gennaio del 2009 presso la Facoltà di Pianificazione del Territorio, Università Iuav di Venezia, sul tema di ricerca “Nuove Tecnologie e Informazione Territorio e Ambiente”.
 

Esperienza professionale e di ricerca

Abilitata all'esercizio della professione di Architetto.
L’attività principale si è svolta però da lungo tempo come dipendente di diversi enti pubblici (soprattutto comuni) in differenti settori, cui si è aggiunta di racente un'esperienza didattica in corsi per l'Ordine professionale ed un corso per l'IFTS nel campo del Telerilevamento.
Durante l'attività lavorativa con l'aiuto di tecnologie GIS ha redatto il Piano Generale Comunale Impianti Pubblicitari e Pubbliche Affissioni del Comune di Melito P.S. (RC) con elaborazione e trasposizione cartografica delle tavole di PRG dal CAD; predisposto un database territoriale con l’individuazione dei punti di inizio incendi e dei dati dai fogli notizia incendio dell'AIB; redatto il Piano Comunale per la realizzazione della rete di distribuzione del carburante per autotrazione; redatto il Piano Comunale Farmacie a partire dai dati dei residenti per zone censuarie; predisposto una base cartografica digitale per l'organizzazione dei dati ambientali ai fini della gestione del servizio di raccolta dei R.S.U.; costituito una raccolta dei primi dati delle emissioni E.M. delle stazioni radio base sul territorio comunale di recente trasmessi dall'ARPACAL; realizzato mappe tematiche delle risorse economiche (centri turistici, botteghe artigiane), e dei siti di interesse storico, artistico, archeologico e naturale sul territorio comunale; redatto il progetto MARS – Map Areas with Remote Sensing – proposto per un finanziamento alla Regione Calabria, per la redazione del Catasto delle aree percorse dal fuoco (L.353/2000) con l’uso di dati telerilevati da satellite (Quickbird); collaborato alle verifiche per il dimensionamento del servizio raccolta RSU del Comune; redatto il Piano Chioschi.
Si è poi affiancata un'attività di ricerca in collaborazione con il docente di Telerilevamento presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Reggio Calabria, sfociata nella realizzazione di alcune pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali ed atti di convegni.


Competenze specialistiche

linguaggi di programmazione: logica RPN su mini-calcolatori Hewlett-Packard, fondamenti di ForTran 7x su piattaforme D.O.S.; fondamenti di Basic in ambiente DOS e Visual per MS-Windows; programmazione di base siti World Wide Web e interfacce grafiche in linguaggio HTML;
utilità e office automation:
in ambiente Windows: word processing in MS-Word dalla versione 2.0 alla 2003; spreadsheet avanzato su MS-Excel dalla ver. 4.0 alla 2003; basi dati su MS-Access, '97, 2000 e 2003; presentazioni multimediali in MS-PowerPoint; Ms Project release 2003; suites MicroSoft fino alle versioni 2003;
in ambiente Mac/OS: word processing in MS-Word fino alla versione 5.0; spreadsheet avanzato su MS-Excel; basi dati su MS-Access; presentazioni multimediali in Hypercard ed in MS-PowerPoint; uso avanzato di "pacchetti" integrati MicroSoft;
in ambienti di rete: fondamenti di basi dati con SQL Server in rete Intranet; presentazioni ipermediali in MS-FrontPage, HomeSite; Top Style per i fogli di stile; scheduling e posta elettronica su "pacchetti" integrati e suites MicroSoft fino alle versioni 2003, messaggeria elettronica stand-alone e multi-utente con InterNet Explorer ed OutLook Express fino alle versioni 6, editing di siti World Wide Web compatibili con MS-Internet Explorer sino alle versioni 6.x;
progettazione: vari software per progettazione strutture antisismiche.
grafica:
C.A.D.: uso avanzato di AutoCAD (in spazio modello e carta, dal disegno 2D alla modellazione solida 3D compresi visualizzazione multipla 2 e 3D, mesh e rendering) dalla release 13 alla LT '97, 14.xx fino alla 2000i ed alla 2002 per MS-Windows; ArchiCad dalla release 4.5 alla 7.0 per MS-Windows 95/98 e NT/2000 (di recente la 11 per XP), precedenti releases di ArchiCad (Radar-Ch) e MiniCad per Mac/OS; 3D Studio Max; fondamenti di applicativi AutoCAD per il territorio: Autodesk Map e CAD Overlay;
G.I.S. vector: uso di ESRI-ArcView dalla release 3.x alla 8.1 per MS-Windows 98, NT/2000 e XP; uso elementare di InterGraph-GeoMedia dalla release 4.0 alla 5.0 per MS-Windows 98 e NT/2000; fondamenti di ESRI-ArcGis release 9.2 per MS-Windows 2000 e XP; interfacce MapInfo (vettoriali e raster) dalla release 5.5 alla 8.0 su MS-Windows 98, NT/2000 e XP;
G.I.S. raster: uso di Idrisi 32 release two di Clark Labs – Clark University - su MS-Windows 98 e NT/2000; uso di ER Mapper releases 6.1 e 6.3 su MS-Windows 98 e NT/2000, release 6.4 e 7.0 su MS-Windows XP; uso di ERDAS Imagine releases 8.4 e 8.6 su MS-Windows NT/2000 e XP; uso di ENVI di RSInc. release 4.0 su MS-Windows  NT/2000 e XP;
OOIA: uso di eCognition di Definiens Imaging GmbH, software per l’Object Oriented Image Analysis, releases 3.0 e 4.0 su MS-Windows NT/2000;
vettoriale/bitmap: uso di applicativi MS-Windows; per scansione, grafica raster e vettoriale e foto-ritocco: fondamenti di CorelDraw e Corel Photo Paint dalla release 7.0 alla 9.0 per MS-Windows 95/98 e NT/2000; uso di Adobe PhotoShop dalla release 4.0 alla 5.5 per MS-Windows 95/98 e NT/2000; di Adobe Photoshop CS con XP; uso di MacDraw II per Mac/OS e di PaintShop Pro per Mac/OS e MS-Windows 3.x, 95 e NT/2000.

Presentazione sintetica

 

Curriculum Vitae

 

  • Linee di ricerca nella Scuola di Dottorato

  • Tecnologie

e-mail:

giulianabilotta@libero.it