Dottorato di Ricerca in Nuove Tecnologie per la Città, il Territorio e l'Ambiente
 Skip Navigation Links
 pagina visitata 2343 volte dal 25/11/2011  

Wikicrazia: le frontiere delle politiche pubbliche collaborative al tempo della crisi

Alberto Cottica

economista, esperto di politiche pubbliche e autore del libro Wikicrazia


lunedì 23 gennaio 2012
15 >17
Palazzo Badoer

aula Tafuri
Venezia
 

 

Introduce
Luigi Di Prinzio

 

Internet ha reso possibile condividere conoscenza e contribuire a progetti collaborativi su una scala mai vista prima. Questo scenario apre nuove vie alla collaborazione costruttiva tra i cittadini e le loro istituzioni. Negli ultimi anni queste vie sono state battute da molti decisori pubblici: una profonda crisi economica riduce molto le risorse finanziarie disponibili, e il patrimonio di informazione, competenze e idealità disperso tra i cittadini è forse l'unica risorsa aggiuntiva che le istituzioni possano mobilitare per affrontare le sfide globali che attendono l'umanità. Alberto Cottica tenta una sintesi del cammino percorso, mettendo in rilievo i successi delle politiche pubbliche wiki ma senza nascondersene limiti e contraddizioni.

Chi volesse contribuire attivamente alla realizzazione del seminario può farlo presentando brevemente il proprio caso di politiche pubbliche collaborative
a cui ha partecipato o che conosce bene, oppure iniziative di società civile volte
ad interloquire in modo collaborativo con l'azione di governo.
Per maggiori informazioni  scrivere a srebeschini@gmail.com

slides Alberto Cottica

Vedi il video del Seminario:

contributi presentati al seminario:

Claudia Ferrari - Comune di Venezia - Atlante della Laguna
Federica Bettio - Comune di Venezia - IRIS
Alessia Zabatino - ManifeTSo
Erika Marconato - Etucosacivedi
Luisa Cattozzo - Sicurezza stradale Rovigo