Provincia di Rovigo - Osservatorio sulla sicurezza stradale
 Skip Navigation Links sei in: > HOME > Comunità e mitigazione del rischio
 pagina visitata 903 volte dal 05/11/2012  
Come fare (insieme): Istituzioni e comunità per la mitigazione del rischio sulla strada 

L’approccio collaborativo è un punto chiave dell’intero progetto e si materializza, oltre che con il coinvolgimento della comunità nelle fasi di progettazione, anche con il varo di tre strumenti web con i quali il cittadino “attivo” può interagire con gli organi deputati alla pianificazione di azioni per la sicurezza stradale: il sistema di segnalazione “Punto alla sicurezza”, i “GeoBlog territoriali” e il programma “Adotta una strada”. Il sito web pubblico sulla Sicurezza Stradale, oltre a consentire l’accesso alle informazioni da parte della comunità, è dunque fortemente pensato per coinvolgere i cittadini sia nei processi legati al monitoraggio del rischio sia sulla sensibilizzazione in tema di mobilità sicura. In quest’ottica.

 

Punto alla sicurezza

Con l’applicazione “punto alla sicurezza” qualsiasi utente web registrato, con modalità diverse a seconda del ruolo, può inserire contributi geo-localizzati che vengono periodicamente elaborati e integrati nella base conoscitiva aggiornando nel tempo anche la mappa del rischio. Punto alla Sicurezza è tecnicamente un modulo di inserimento di “geo-tag”; materialmente si pone come canale di dialogo tra cittadino e amministrazione mediante il quale ogni contributo possiede una posizione precisa sul territorio, una classe tipologica (pericolo, disagio, traffico ecc.) e allegati multimediali che forniscono un contributo informativo ricco e comunicativo.

Vai al servizio -->


 

Geoblog territoriali

Un secondo strumento “social” offerto dalla piattaforma web Questa sezione è costituita da una serie di micro-blog riferiti ai 50 comuni della provincia. Il sistema consente di attivare altri blog in punti specifici in cui si ritiene opportuno sviluppare una discussione via web. In ogni sezione locale la mappa visualizza l’indice di criticità e gli incidenti rilevati oltre all’articolazione interna dei post attivati sul blog. I post sono commentabili ed è possibili l’utilizzo di hashtag che vengono rappresentati sotto forma di tag cloud a lato della pagina per permettere un’esplorazione per argomento.

Vai ai geoBlog -->

 

 

 

Adotta una strada

L’approccio di tipo collaborativo (Wiki) che caratterizza il progetto prevede un terzo livello, più incisivo, di cooperazione cittadino-amministrazione ovvero un programma di “adozione” di tratte di strada (circa 1 Km) avente l’obiettivo di responsabilizzare in modo più solido alcuni soggetti nel monitoraggio della pericolosità e dello stato delle strade abitualmente frequentate. Attraverso il “piano delle adozioni” cittadini o associazioni possono candidarsi come soggetti adottivi ed ottenere accreditamento presso la provincia assumendo un ruolo più incisivo nel rapporto con l’amministrazione sia nel monitoraggio del rischio, sia nella valutazione delle azioni messe in campo dagli enti competenti.

Vai al servizio -->