Corso di Laurea Magistrale  Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento
 Skip Navigation Links sei in: > HOME > Didattica > I anno > Modelli dei dati spaziali
 pagina visitata 2693 volte dal 15/09/2009  
Modelli e strutture dei dati spaziali 

Anno di corso: I
Ore di attività in aula: 50
CFU: 6
SSD: ING-INF/05
Ambito: Matematica, informatica, statistica e demografia
Tipologia: teledidattica
Docente titolare: Massimo Rumor

 

Obiettivi

Conoscenze: Metodi per modellazione dei dati spaziali, standard e normative applicabili, tecnologie utilizzabili
Competenze: progettazione e realizzazione di database di dati spaziali

Abstract

Attending this course students will learn the fundamentals of spatial data modelling, both in the vector and raster domain. Will study both geometrical and topological structures and will be introduced in the spatio-temporal and three-dimensionl domains. Relevant standards will be studied in details as well as the recommendations from International and National Authorities. On the technological side FOSS and commercial GeoDBMS software products will be illustrated and tested. Practicals include case studies and training on GeoDBMS software.

Collocazione nel progetto formativo
-
 

Contenuti

1.Introduzione al corso: obiettivi, svolgimento, accertamento profitto. Altri aspetti pratici
2.la funzione modellazione, il processo di modellazione, la qualità del modello
3.informazione spaziale e geografica
4.Richiami: datum, proiezioni, trasformazioni
5.Richiami: georeferenza, cartografia
6.modellazione di oggetti discreti
7.modellazione di campi
8.grafi, partizioni, tessellazioni
9.primitive geometriche e topologiche
10.strutture dati
11.DBMS per la gestione dei dati spaziali
12.indici ed operatori spaziali
13.OGC Simple Features Specification
14.GeoDBMS (laboratorio)
15.introduzione a XML e alle tecnologie relative
16.XML e GML (laboratorio)
17.modellazione 3D
18.CityGML (laboratorio)
19.modelli spazio-temporali
20.Altri Standard ISO e OGC
21.Direttiva INSPIRE e Intesa-GIS
22.linguaggi di modellazione E-R, UML
23.esercitazioni: progettazione concettuale, logica e fisica di DBMS con utilizzo di prodotti software FOSS e commerciali

Modalità d’esame

esame scritto, sostenibile anche in due parti durante il corso. 
 

Bibliografia di riferimento

verrà indicata durante il corso

Orario e modalità di ricevimento

alla fine delle lezioni in aula o su appuntamento

Lingua di insegnamento

Italiano, in presenza di uno studente straniero si passa all’Inglese