Summer School Feltre   - Nuove Tecnologie e Informazione Territorio, Ambiente e Paesaggio
 Skip Navigation Links sei in: > HOME > Rilievi > Dispositivi mobili
 pagina visitata 1265 volte dal 06/09/2009  
Rilievo con dispositivi mobili 

Rilievi di elementi percepibili riferibili a temi diversi con attribuzione di valori qualitativi e quantitativi rappresentabili.

Caratteristiche della piattaforma

Possibili configurazioni:

- Palmare iPAQ H3870 con antenna GPS Holux M-1200 32 canali, DGPS (WAAS/EGNOS) e software di acquisizione.

-Palmare iPAQ Hx2100 con antenna GPS bluetooh ICHONA 32 canali e software di acquisizione.

Caratteristiche sensori

Per i rilievi si utilizzano palmari e GPS bluetooh commerciali di piccole dimensioni e basso costo. Le antenne GPS si differenziano solo per la presenza in alcune della correzione differenziale tramite la ricezione del segnale EGNOS, che permette di mantenere, durante il rilievo, un PDOP inferiore a 2. Sono utilizzabili anche macchine fotografiche digitali con l'ora sincronizzata con il GPS per permettere il geotagging automatico delle fotografie.

Dati acquisiti

Alcuni temi di esempio:

  1. Fruibilità e accessibilità dei luoghi
  2. Insicurezza e rischio percepito
  3. Valore del paesaggio
  4. Luoghi della Socialità

Ad ogni punto rilevato si associano valore quantitativi o qualitativi creando file in formato *.shp con i punti individuati. Si rileva anche la traccia che unita alle riprese effettuate durante il rilievo permette di creare un set di fotografie geotaggate.