Summer School Feltre   - Nuove Tecnologie e Informazione Territorio, Ambiente e Paesaggio
 Skip Navigation Links sei in: > HOME > Rilievi > Wireless Sensor Network
 pagina visitata 1378 volte dal 06/09/2009  
Rilievo Wireless Sensor Network 

Il rilievo con WSN si effettua una rete composta da un numero variabile di nodi, alcuni dei quali hanno la funzione di gateway e possono essere collegati a dei calcolatori che effettuano il logging dei dati oppure ad un sistema di connessione alla rete internet per la trasmissione dei dati in tempo reale ad un server.
I nodi, dotati di vari tipi di sensori (temperatura, umidità, luminosità, rumore, campi magnetici ed elettromagnetici), sono auto-alimentati e posizionabili sul territorio installati su supporti o disseminati in zone relativamente ampie.
 

WSN Cencenighe


Caratteristiche della piattaforma

WSN è l'acronimo di Wireless Sensor Network, queste reti di sensori sono composte da  nodi di ridotte dimensioni, l’insieme dei quali rappresenta una rete di misurazione distribuita in cui ogni nodo rappresenta un unità di misurazione in grado di acquisire informazioni dall’ambiente circostante e di trasmetterle ad altri nodi nel proprio range di trasmissione (circa 300 mt).

Caratteristiche dei sensori

I nodi sono composti da due parti: la prima si occupa della creazione della rete, dell'alimentazione e della trasmissione del dato rilevato dalla seconda parte (scheda sensore) sulla quale è installato il sensore. 

Dati acquisiti

Esempio di rilevamento di temperatura, umidità e luminosità di un'area urbana acquisita per un intervallo complessivo di 48 ore con intervalli di log di 5 minuti.

  • Interpolazione dei valori rilevati
  • File log nativo (formato*.csv)