Summer School Feltre   - Nuove Tecnologie e Informazione Territorio, Ambiente e Paesaggio
 Skip Navigation Links sei in: > HOME > Laboratorio > Training software > GIS
 pagina visitata 1973 volte dal 08/09/2009  
Laboratorio GIS 

Il training sull'utilizzo dei software GIS per la elaborazione, analisi e restituzione dei dati territoriali si articola in tre step didattici laboratoriali i cui contenuti formativi sono i seguenti:

  1. I dati geografici e gli operatori GIS di base
  2. Analisi spaziale con dati vettoriali
  3. Analisi spaziale con dati nel continuo

Il laboratorio GIS costituisce la sessione applicativa del modulo di teoria svolto nella didattica d'aula

 

I dati geografici e gli operatori GIS di base

In questa sessione vengono presentati i giacimenti informativi per l'area di studio oggetto delle esercitazioni e gli strumenti GIS di base per il pre-processing dei dati propedeutico al loro utilizzo nei project work. Gli allievi acquisiranno le seguenti competenze analitiche e strumentali:
  • Procedure di visualizzazione dei dati geografici e della loro componente alfanumerica;
  • Conoscenza degli operatori di selezione spaziale e alfanumerica;
  • Procedure di editing della componente geometrica e alfanumerica

 

 

Analisi spaziale con dati vettoriali

Obiettivo di questa sessione didattica è di presentare le procedure e le metodologie di analisi spaziale con i dati vettoriali attraverso la simulazione di problemi territoriali come, ad esempio,  il calcolo della superficie urbanizzata interessata dalla presenza o dalla prossimità di fronti di frana.Gli allievi acquisiranno le seguenti competenze analitiche e strumentali:

  • Conoscenza e utilizzo delle funzioni di overlay topologico (intersect e union)
  • Applicazioni per il calcolo delle aree di influenza
  • Procedure e algoritmi di interpolazione spaziale

 

 

 Analisi spaziale con dati nel continuo

L'ultima sessione didattica approfondisce le conoscenze necessarie per l'elaborazione dei dati territoriali nel continuo. Vengono sviluppate esercitazioni avanzate che richiedono l'integrazione di analisi vettoriali e raster per la soluzione di problemi territoriali complessi. Gli allievi acquisiranno le seguenti competenze analitiche e strumentali:

  • Elaborare analisi geomorfologiche a partire dal modello digitale delle elevazioni;
  • Apprendere gli algoritmi di riclassificazione dei dati nel continuo;
  • Manipolare dati raster con tecniche di map-algebra  

 

 

Lo strumento software utilizzato

Il laboratorio utilizza il software GIS Open Source gvSIG. Il progetto gvSIG nasce nel 2003 quando il Consiglio Regionale delle Infrastrutture e dei Trasporti spagnolo decise di sviluppare ed implementare un nuovo software GIS per la manipolazione delle informazioni geografiche in formato vector e raster.
Le principali caratteristiche di gvSIG sono

  • sviluppato in Java
  • compatibile con Windows, GNU/Linux e MacOS
  • modulare ed estendibile
  • in rapido sviluppo;
  • interfaccia simile ad ArcView ESRI 3.x;
  • rispondente ai parametri Free Software
  • integrazione con il tool di analisi vector/raster SEXTANTE 

 

       www.gvsig.gva.es/